Ricordo, era il mese di maggio e stavo ascoltando Radio Codogno quando vi fu un annuncio: si diceva che a Codogno si era formato un nuovo Gruppo Podistico chiamato G.P. Bar Sport con sede in Viale Resistenza e che tutti quelli che volevano iscriversi al gruppo avrebbero ricevuto in omaggio una maglietta e un paio di pantaloncini.

I promotori erano Dametti, Ghisalberti e Acerbi che, stanchi del gruppo con cui gareggiavano, avevano deciso di crearne uno nuovo.
Io a quel tempo gareggiavo con una società di Casalpusterlengo: U.I.S.P.

Dopo due mesi dall‘ annuncio radiofonico vidi ad una fermata di autobus a Codogno il Dametti, che mi convinse ad iscrivermi al nuovo gruppo, dato che ero di Codogno.
Era l'anno 1982.

Nel 1987, nel frattempo avevo fatto "carriera": ero diventato Vice presidente, il Gruppo fece un salto di qualità.
Su richiesta della Associazione AVIS Donatori del Sangue e dell‘ allora Presidente dell' ente Professor Capretti, cambiammo denominazione in: Gruppo Podistico AVIS Codogno, con una vera sede, in Via Cavallotti.

L‘ organigramma era il seguente:

  • Presidente: Dametti
  • Vice Presidente: Vicentini
  • Segretario: Orlandini
  • Consiglieri: Ghisalberti, Lucchini, Porati


Il direttivo durò poco per vari problemi tra i quali la sede, diedero le dimissioni Dametti e Orlandini.
Subentrò un Direttivo provvisorio composto da:

  • Presidente: Vicentini
  • Segretario: Cattaneo
  • Tesoriere: Lucchini
  • Consiglieri: Porati, Pagani, Lupino


Nel 1990, con un Direttivo eletto da regolari votazioni, ed uno statuto regolarmente registrato ebbe luogo una svolta "storica" nel Gruppo Podistico AVIS Codogno: si decise di portare avanti autonomamente le iscrizioni agli Enti Sportivi Federali Competitivi, mentre fino ad allora ciò avveniva tramite un gruppo di Maleo.

Questa “tranquillità” durò fino al 1995. Ad un certo punto la dirigenza dell‘ AVIS, non si è mai capito quali fossero i reali motivi, decise di ritirare l‘ abbinamento del proprio nome con quello del nostro movimento. Ed anche l‘ uso della sede di via Cavallotti cessò.

Fu cosi che dopo una interminabile serie di riunioni tra soci e Direttivo, nel 1997 trovammo sede in via Gorini e cambiammo nome al Gruppo. Fu deciso di conservare nel nome quel “magico” riferimento all‘ anno in cui tutto era nato:

GRUPPO PODISTICO CODOGNO 82


Nel 2004, nuovamente sfrattati da Via Gorini trovammo, grazie alla generosità delle sorelle Medri, sede in Viale Belloni, tuttora Nostra sede sociale.

Tutti questi anni sono stati ricchi di fatti grandi e piccoli, di grandi risultati e di sconfitte subito superate; tantissimi soci si sono alternati, tantissimi altri sono rimasti fedeli.
Ci sarebbe tanto materiale per fare un libro intero. 29 anni non sono pochi! Alti e bassi ce sono stati, ma di certo bisogna dire che un anno favoloso come il 2010 non c‘ era mai capitato: abbiamo raggiunto il record di circa 90 soci iscritti, di cui 46 tesserati FIDAL abbiamo organizzato due manifestazioni: il Palio Città di Codogno, di enorme successo, e la Marcia della Fiera. Aabbiamo organizzato molte trasferte in tutt‘ Italia, Europa e oltre oceano.

Il motto del gruppo potrebbe essere: “divertirsi senza nessun impegno” e tutti i lunedì sera dalle 21:00 ci troviamo in sede; un gruppo affiatato di amici, che commenta le “imprese” della domenica, ne programma di nuove, prenota le iscrizioni a manifestazioni.

….e la storia continua...